Archivio mensile:novembre 2014

Parto prematuro, il 17 novembre informazioni e visite gratuite

Una notizia interessante per le future mamme. L’abbiamo trovata su Bussolasanita.it e ve la proponiamo. L’iniziativa è stata promossa dall’Onda in occasione della giornata mondiale del neonato pretermine in collaborazione con gli ospedali dal “Bollino rosa”.

Parto prematuro

Una giornata dedicata all’informazione e alla sensibilizzazione sui temi legati al problema del parto pretermine. L’evento è stato organizzato per il prossimo 17 novembre dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) e prevedrà la possibilità di effettuare consulenze e visite gratuite nei 75 ospedali italiani premiati con il bollino rosa in occasione della giornata mondiale del parto prematuro. Questa certificazione viene assegnate alle strutture che si dimostrano particolarmente vicine ai bisogni e alle esigenze delle donne.

L’obiettivo è contenere il rischio. Quando il parto avviene con anticipo il feto viene esposto a problemi, proporzionalmente più gravi tanto più la nascita avviene in un’epoca prematura. L’open day promosso da Onda serve appunto a informare le donne su come evitare, e se possibile rimuovere, i rischi che possono condurre a nascite pretermine. In alcune strutture sarà anche possibile far visitare bambini nati prematuri. La giornata gode del patrocinio della Società italiana di neonatologia, dell’Associazione Vivere onlus, e del supporto di AbbVie. “In Italia – ha affermato Francesca Merzagora, presidente di Onda – ogni anno nascono circa 50.000 bambini prematuri, esposti al rischio di complicanze a breve e lungo termine, soprattutto infettive, neurologiche e respiratorie e pertanto bisognosi, sin dai primi giorni, di curealtamente specializzate, coordinate da un team multidisciplinare”.

Sul sito di O.N.D.A troverete l’elenco degli ospedali con il bollino rosa