Donne e così sia

Tre giorni dedicati alle donne in Abruzzo: la segnalazione arriva da PagineAbruzzo.it  e noi la riportiamo volentieri.

Donne e così sia: una tre giorni dedicata all’Universo femminile. Non solo alle donne, quindi.

L’idea di Donne e così sia nasce dal libro da cui la manifestazione prende il nome, in uscita per fine novembre e in vendita a partire dalla metà di dicembre. Un libro che, come commenta l’autrice Assunta Altieri “Parla di donne alle donne. Ma non solo. Parla di donne a una moltitudine per cui ciò che differenzia una persona dall’altra è la capacità di comprendere i processi evolutivi intimi piuttosto che un banale incrocio di cromosomi”. Storie di amori, passioni, madri, violenze, viaggi. Storie vere di donne che l’autrice ha amato o solamente incrociato nel corso della sua vita. Storie che s’intersecano in un misto di autobiografica, biografie introiettate e racconto critico di attimi che scandiscono i ritmi del tempo quotidiano delle donne.”

Donne e così sia è la Prima edizione di una Tre Giorni dedicata al mondo del femminile dal 7 al 9 dicembre in Abruzzo. Un ciclo di eventi eterogenei che coinvolgono tutte le sfere della cultura e dell’informazione e si riferiscono a pubblici diversi, con un obiettivo unico: accrescere la consapevolezza della necessità di valorizzare la persona in quanto tale. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione culturale Il Cassetto delle Idee libere.

“DONNE E COSÌ SIA” – CONVEGNO INAUGURALE

7 dicembre 2013, ore 17.30

Teatro comunale di Città Sant’Angelo – Piazza IV Novembre

l convegno, condotto dalla giornalista di Rai 3, Daniela Senepa,  ospiterà la presentazione del libro “Donne e così sia” e una discussione sulle tematiche della valorizzazione della “risorsa donna” nel Paese e nella Regione e del femminicidio. Interverranno oltre alle istituzioni di Città Sant’Angelo (sindaco Gabriele Florindi, assessore alla cultura Raffaella Graziani, vice-sindaco Pina Rasetta) donne di interessante know how professionale e culturale: dal procuratore aggiunto di Pescara Cristina Tedeschini, alla consigliera di parità della regione Abruzzo Letizia Marinelli, alla consigliera regionale ed esperta di politiche sociali Marinella Sclocco, alla coordinatrice dell’Osservatorio FNOMCeO della Professione Medico-Odontoiatrica Femminile Annarita Frullini, alla coordinatrice regionale Impresa Donna di Confesercenti Sonia Di Naccio. Sarà presente l’autrice del libro Donne e così sia, nonché presidente dell’Ass. Il Cassetto delle Idee libere, Assunta Altieri.

“XY vs XX” – COLAZIONE LETTERARIA

8 dicembre 2013, ore 10.30

Peca Village, Montesilvano – Corso Umberto I, n. 167

Una simpatica Colazione letteraria “XY vs XX”. Due squadre: tre scrittori e tre scrittrici si confronteranno sul tema “Scrivere di donne è scrivere di genere?”. Un format fresco e veloce: ogni partecipante avrà massimo 3 minuti per esporre il suo punto di vista. “Una location insolita – dichiara la presidente dell’associazione Il Cassetto delle Idee libere,Assunta Altieri  – perché i giovani non devono vedere la cultura come una roba da biblioteca, scuola, luoghi chiusi e basta”. Il tutto sorseggiando un buon caffè. Compongono la squadra XY gli scrittori: Michele Pezone, Sam Stoner, Enzo Verrengia; compongono la squadra XX le scrittrici: Assunta Altieri, Angela Capobianchi, Cristina Mosca. Introduce:Martina Peca. Conduce: Alessio Romano. Le conclusioni sono affidate a Marco Presutti.

“BLIND. FEMALE SENSUALITY” – MOSTRA DI PITTURA CONTEMPORANEA

8 dicembre 2013, ore 18.30

BR1 Cultural Space – Montesilvano Colle – L.go Belvedere

Sempre l’8 dicembre, alle ore 18.30 sarà inaugurata la mostra “BLIND. FEMALE SENSUALITY” al BR1-Cultural Space di Montesilvano Colle. L’obiettivo della mostra è trasferire un messaggio coerente con lo spirito dell’iniziativa: il rispetto della donna e del suo ruolo come persona non significa rinuncia alla femminilità. “La libertà che la donna ha conquistato di vivere con armonia e serenità il proprio corpo e la propria sensualità non sono da condannare. Ciò che fin qui si è contestato non è il corpo della donna in sé ma la rappresentazione che se ne fa; non è la sensualità in sé ma il tentativo costante di asservirla al mercato e alla sfera commerciale” dichiara la presidente del Cassetto delle Idee libere, Assunta Altieri. Espone per la prima volta le sue opere la pittrice pescarese Carla Lozzi che dichiara “La sensualità sta nel lato non svelato, quello che resta al buio e che consente di immaginare; quello dentro di sé, nella parte nascosta, nell’anima”. La mostra sarà presentata da Francesca Mazzucato scrittrice, traduttrice, consulente editoriale internazionale, direttore editoriale di un piccolo editore digitale; si occupa di erotismo, viaggi, web, lifestyle. Collabora con Magazine e siti internet italiani e stranieri; ha un blog d’autore su D di Repubblica. Dice della sensualità: “La sensualità femminile è pelle, silenzi, labbra, corpo scritto, corpo dipinto, sorriso che si fa luce d’amore. La sensualità femminile è potenza e grazia, fragilità, germoglio e insidia, deragliamento, ferita, respiro”.

DONNE USO E CONSUMO.

La rappresentazione dell’immagine femminile attraverso i Media e la Pubblicità.

9 dicembre 2013, ore 17.30

Sala Consiliare, Palazzo del Comune di Montesilvano – Piazza Diaz

La comunicazione mediatica è un potere enorme che può essere gestito nell’interesse della collettività o di singole parti o, addirittura, di singoli individui. Forse i Mass Media non sono gli unici detentori del potere di distribuire informazione e conoscenza, ma certamente si tratta del potere più potente, più pervasivo, più articolato. Diventa pertanto fondamentale che essi trasferiscano input coerenti con la realtà e non con un immaginario prettamente costruito su misura di marketing. La discussione sarà introdotto da Assunta Altieri, esperta di marketing e pubblicità e sarà discussa con il presidente dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo Stefano Pallotta, la giornalista Pina Manente, il presidente nazionale del Co.Re.Com e dalla esperta di comunicazione Maria Serena Manco. Condurrà il workshop la giornalista Chiara D’Onofrio. Presenterà il Premio Giornalistico e Fotografico la giornalista Alessandra Farias.

NEL CORSO DEGLI EVENTI SARANNO PRESENTATI E LANCIATI:

§  il PREMIO GIORNALISTICO E FOTOGRAFICO “DONNE E COSÌ SIA”, con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo e del Co.Re.Com Abruzzo. che sarà lanciato con lo scopo di premiare giovani giornalisti e fotografi che abbiano interpretato le questioni femminili. Il premio ha già avuto il patrocinio e contributo della Fondazione Pescarabruzzo e il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti e del Co.Re.Com;

§  il CONCORSO LETTERARIO “DONNE E COSÌ SIA” in collaborazione con Historica Edizioni che porterà alla pubblicazione di un’antologia di autori vari di racconti incentrati sull’universo femminile e del femminile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: