“Spezziamo la catena: il nostro no alla violenza” da Gragnano (NA)

Il Centro Giovani S.Caterina di Gragnano (Na) ci informa che ha promosso un’iniziativa di sensibilizzazione sul tema della violenza contro la donna. Il progetto prende il nome di “Spezziamo la catena:il nostro no alla violenza” e si divide in due parti.

La prima parte consiste in un video in cui ogni partecipante ha espresso con una frase il suo no alla violenza.

La seconda parte del progetto prevede l’allestimento di una mostra d’arte collettiva presso la Scuola Scuola Secondaria di primo grado ”Renato Fucini”. In particolar modo sarà esposta un’ installazione artistica.

Un’opera d’arte che affronti il tema della violenza sulla donna e su cui gli alunni siano liberi di scrivere i propri pensieri ,ovviamente questo ha previsto il coinvolgimento dei docenti.
Intento del progetto quello di sensibilizzare l’opinione dei giovani studenti,  un investimento non occasionale ma continuativo di risorse materiali e di energie umane in attività di promozione culturale. Occorre promuovere una cultura del rispetto che permetta la tutela delle donne vittime di violenza e discriminazioni.
La mostra sarà aperta il giorno 29 aprile.

Un piccolo progetto ma un grande rifiuto della violenza e delle discriminazioni, utilizzando come unica “arma” la cultura l’unica capace di creare gli anticorpi per combattere questo virus.

Questo è il link che permette di visualizzare il video realizzato.
http://www.youtube.com/watch?v=V4Axg6uRcGY
Ringraziamo Marianna Esposito – Presidente del Centro Giovani S.Caterina,Gragnano che ci ha fornito dettagli su questa iniziativa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: