Il ministro Sacconi lo sa??

 

Secondo il ministro Sacconi la famiglia tradizionale in Italia gode di ottima salute: probabilmente lo afferma perchè è il ministro delle politiche per la famiglia e quindi gli conviene ma, leggendo i dati Istat del 2009 (gli ultimi disponibili) è certo che l’istituzione è molto malata. Infatti ci si separa di più anche se, rispetto al passato, lo si fa più tardi e in modo consensuale.

Quasi un matrimonio su tre finisce in una separazione. Nel 2009 + 2,1% rispetto al 2008, divorzi + 0,2%. Lo si fa più avanti negli anni perchè spesso si aspetta di aver sistemato i figli: triste eh?

Ma per fortuna oggi si può ricorrere alla Pratica Collaborativa che arriva dagli States e naturalmente noi importiamo come abbiam fatto per molte altre inutilità. In pratica è una mediazione familiare svolta da un gruppo composto dai due coniugi, i loro avvocati, l’esperto finanziario, lo psicologo e ogni altra figura professionale si rendesse necessaria per rendere meno traumatica tutta la faccenda.

Non per essere venali….ma chi paga?? Già un divorzio “classico” costa un occhio della testa. Di sicuro molto più costoso di lanciarsi tutti i servizi buoni ricevuti in dono per le nozze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: